Richiesta di preventivi per la realizzazione di pareti divisorie in alluminio degli impianti tecnologici degli immobili ad uso di svolgimento dei corsi di formazione professionale di EnAIP-Palermo per l’annualità formativa

OGGETTO DELLA RICHIESTA

Realizzazione di pareti divisorie in alluminio presso le sedi di:

  • Caltavuturo
  • Collesano
  • Marineo
  • Mezzojuso
  • San Giuseppe Jato
  • Valledolmo e Villabate

RESPONSABILITÀ DELLA DITTA AGGIUDICATRICE

La Ditta è responsabile verso EnAIP-Palermo, della regolarità dei lavori durante il periodo di svolgimento del servizio, dell’opera e della disciplina dei propri dipendenti. La Ditta dovrà adottare tutti i provvedimenti e le cautele atte ad evitare danni alle persone ed alle cose, con espresso impegno di provvedere che le eventuali apparecchiature ed i mezzi tecnici utilizzati corrispondano alle norme di sicurezza e di prevenzione degli infortuni. Compete, inoltre, alla Ditta ogni responsabilità civile per danni a terzi causati da fatti inerenti le prestazioni svolte.

 

UBICAZIONE DELLE SEDI

Le sedi presso le quali la Ditta s’impegna a svolgere la realizzazione di pareti divisorie in alluminio, sono, al momento della stesura della presente richiesta, le seguenti:

Caltavuturo – via Ariosto n. 5
Collesano – via Polizzi ai civici 47
Marineo – Via Ugo Foscolo n. 13
Mezzojuso – via Cortile Elmi snc
San Giuseppe Jato – via Palermo n. 157
Valledolmo – via Saponeria n° 1
Villabate – corso Vittorio Emanuele n°129/131

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Per partecipare alla procedura di presentazione dei preventivi, le ditte interessate dovranno far pervenire le proprie offerte entro le ore 12.00 del giorno 15/02/2017 in busta chiusa, con plico raccomandato o a mano indirizzato a: EnAIP-Palermo – Piazza Papa Giovanni Paolo II 18 – 90146 Palermo (PA) e recante all’esterno la seguente dicitura:

Realizzazione pareti divisorie in alluminio

OFFERTA DELLA DITTA _________________

Della data di arrivo del plico farà fede il timbro di protocollo dell’ente.

Nella busta dovranno esser contenuti, anche in un unico documento:

  • l’offerta sottoscritta dal legale rappresentante, con l’indicazione del costo al metro quadrato (al netto di IVA, comprensivo di tutti gli oneri a carico dell’azienda e delle attrezzature
  • la dichiarazione a firma del legale rappresentante in cui si attesti:

– di aver preso visione e di accettare le condizioni contenute nella presente richiesta;

– che la ditta che rappresenta è in possesso di tutte le autorizzazioni richieste per legge relativamente allo svolgimento del servizio oggetto della presente richiesta;

– l’assunzione dell’obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge n. 136/2003 “Piano straordinario contro le mafie”, nonché delega al governo in materia di normativa antimafia e s.m.i.; – l’esatta indicazione della denominazione sociale della ditta, la sede, la partita IVA e il codice fiscale.

 

PAGAMENTI

I pagamenti saranno effettuati tramite bonifico bancario, ma comunque solamente dopo il ricevimento dell’accredito delle somme relative al finanziamento del progetto da parte dell’Amministrazione Regionale all’EnAIP-Palermo

 

INVARIABILITÀ DEI PREZZI

Il costo delle prestazioni della presente richiesta non può essere oggetto di revisioni e deve rimanere invariato per almeno 90 giorni.

Per informazioni ulteriori e visite ai locali, contattare l’EnAIP-Palermo al numero 091.6702988.

 

Palermo, 9 Febbraio 2017

Il Direttore Antonino Trapani

Comments are closed.