Tag

Richiesta di manifestazione d’interesse per la fornitura di servizi assicurativi vari per il personale, gli allievi e le sedi coinvolte nello svolgimento dei progetti formativi di EnAIP-Palermo

OGGETTO DELLA RICHIESTA

La presente richiesta di manifestazione di interesse ha per oggetto le modalità di fornitura di servizi assicurativi vari per il personale, gli allievi e le sedi coinvolte nello svolgimento dei progetti formativi di EnAIP-Palermo. Il soggetto che fornirà le condizioni migliori (d’ora in poi genericamente denominato “Società”) e che sarà eventualmente selezionato per la stipula delle coperture assicurative richieste, si obbliga a fornire le stesse secondo le condizioni particolari e generali indicate nella presente richiesta, nonché secondo le prescrizioni emanate in materia dalla Regione Siciliana – Dipartimento Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale.

SPESE DI CONTRATTO

Tutte le spese, imposte, tasse, quietanze, nonché le eventuali innovazioni inerenti e conseguenti alla stipulazione del contratto sono a carico delle parti, nella misura prevista e fissata dalla legge e applicata nelle polizze.

 

RESPONSABILITÀ DELLA SOCIETÀ AGGIUDICATRICE

La Società è responsabile delle obbligazioni contratte nell’ambito della prestazione delle garanzie assicurative verso EnAIP-Palermo, nonché verso i dipendenti di quest’ultimo ente, verso gli allievi e verso l’Amministrazione Regionale. La Società, attraverso il proprio personale, dovrà adottare tutti i provvedimenti e le cautele atte ad evitare violazioni della privacy relativamente ai dati dei quali verrà a conoscenza. Compete, inoltre, alla Società ogni responsabilità civile per danni a terzi causati da fatti inerenti la garanzia assicurativa prestata, ovviamente nei limiti previsti dalle polizze stipulate.

 

REVOCA DEL CONTRATTO

La Società incorre nella revoca del contratto nei seguenti casi:

  • mancato rispetto delle modalità e dei tempi prescritti nel successivo paragrafo “DESCRIZIONE DELLE GARANZIE ASSICURATIVE RICHIESTE”;
  • manifesta inefficienza o negligenza nelle modalità di prestazione delle garanzie richieste, quando la gravità dell’infrazioni, debitamente accertate e contestate, compromettano il buon andamento delle attività di EnAIP-Palermo;
  • in caso di cessione parziale o totale del contratto o di subappalto ad altri senza esplicita autorizzazione;
  • per qualsiasi altro intendimento non espressamente contemplato nei precedenti paragrafi.

Qualora si riscontri l’insorgere di uno dei casi sopra citati, EnAIP-Palermo notificherà alla Società l’addebito, con invito a produrre le proprie controdeduzioni entro il termine di 5 giorni dalla data della notifica.

 

DISCIPLINA E NORME DI SERVIZIO

La Società, per tutto quanto non altrimenti stabilito, è tenuta all’osservanza di tutte le leggi e regolamenti vigenti in materia o che potranno venire emanati anche successivamente alla stipulazione del contratto da parte del legislatore comunitario, nazionale o regionale, nonché da parte degli uffici dell’Amministrazione Regionale preposti.

 

DESCRIZIONE DELLE GARANZIE ASSICURATIVE RICHIESTE

La Società dovrà provvedere a prestare garanzia assicurativa a copertura degli allievi, del personale e delle sedi formative e amministrative, nell’ambito delle attività a valere sull’Avviso 8/2016

 

 

In particolare, la Società dovrà fornire le seguenti polizze:

 

a) Assicurazione incendio e furto locali (divisa per 20 sedi)

Prestazione

Massimale

(in euro)

Incendio 3.590.000,00
Ricorso terzi da incendio 7.770.000,00
Furto 80.000,00
RC Fabbricati-RCO 1.000.000,00

Importo annuo base, con rateizzazione trimestrale.

b) Assicurazione RC Allievi e verso prestatori di lavoro

 Massimale € 600.000, per non più di 825 allievi corsisti, su base annua.

c) Assicurazione cumulativa infortuni generica per personale amministrativo e docenti, incluso rischio in itinere

 Garanzie richieste: € 200.000 in caso di morte, € 250.000 in caso di invalidità permanente, € 50 indennità gesso, € 8.000 rimborso spese per cura infortunio.

 d) Assicurazione cumulativa infortuni allievi, incluso rischio in itinere

Garanzie richieste: € 120.000 in caso di morte, € 150.000 in caso di invalidità permanente, € 5 al giorno in caso di invalidità temporanea, € 5.000 rimborso spese di cura. Indicare prezzo ad allievo.

 

Le modalità di emissione dei contratti saranno indicate successivamente.

 

RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Eventuali controversie che si dovessero verificare tra la direzione di EnAIP-Palermo e la Società, saranno risolte da una commissione arbitrale formata da un componente scelto dalla Ditta, uno scelto da EnAIP-Palermo ed un terzo scelto dalle parti di comune accordo. In caso di discordia sulla scelta del terzo componente, il medesimo verrà designato dal Presidente del Tribunale di Palermo.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Per partecipare alla procedura di presentazione dei preventivi, le società interessate dovranno far pervenire le proprie offerte entro le ore 12.00 del giorno 10/04/2017 in busta chiusa, con plico raccomandato o a mano indirizzato a:

EnAIP-Palermo – Piazza Papa Giovanni Paolo II 18 – 90146 Palermo (PA) e recante all’esterno la seguente dicitura:

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER FORNITURA SERVIZI ASSICURATIVI OFFERTA DELLA SOCIETÀ _________________

Della data di arrivo del plico farà fede il timbro di protocollo dell’ente. Nella busta dovranno esser contenuti, anche in un unico documento: l’offerta, con l’indicazione dettagliata delle condizioni economiche riservate all’EnAIP-Palermo relative all’emissione delle polizze richieste, nel rispetto delle modalità previste nel paragrafo “DESCRIZIONE DELLE GARANZIE ASSICURATIVE

RICHIESTE” del presente documento; la dichiarazione di aver preso visione della documentazione relativa ai locali e all’attività svolta da allievi e personale amministrativo e docenti (disponibile e visionabile previo appuntamento presso la nostra sede di Palermo, piazza Papa Giovanni Paolo II 18 – tel. 0916702988) e di accettare le condizioni contenute nella presente richiesta; l’assunzione dell’obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge n. 136/2010 “Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al governo in materia di normativa antimafia” e s.m.i.; l’esatta indicazione della denominazione sociale della ditta, la sede, la partita IVA e il codice fiscale.

 

PAGAMENTI

Il pagamento dell’importo della prestazione fornita sarà eseguito secondo condizioni che saranno stabilite con la Società aggiudicataria del servizio, in ogni caso a mezzo bonifico bancario per garantire la tracciabilità dell’operazione svolta.

 

Per ulteriori informazioni, necessarie per la formulazione del preventivo, considerata la complessità complessiva della richiesta, è possibile contattare la sede legale ed amministrativa di EnAIP-Palermo al numero di telefono 091.6702988.

Comments are closed.