Logo Servizio Civile

Tag

Servizio Civile

VIENI A CONOSCERE LE ATTIVITA’ DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE

“FATE SPAZIO – GIOVANI IN CAMMINO”

Scarica il volantino e informati subito nelle sedi di Palermo – Monreale – Bagheria!

Palermo – via Benedetto Castiglia, 8
Palermo – piazza Papa Giovanni Paolo II, 18
Monreale – piazza Fedele, 26
Bagheria – via Consolare, 133 

LOGO SCN

ESTRATTO progetto ENAIP – Palermo “Fate spazio – Giovani in cammino”

CLICCA QUI PER LA DOCUMENTAZIONE E LE ALTRE INFORMAZIONI

FAQ

Logo Servizio Civile

  1. Chi può presentare domanda di partecipazione al Servizio Civile Nazionale?
  2. Per quanto tempo devono essere posseduti questi requisiti?
  3. Quali sono i termini per la presentazione della domanda di partecipazione?
  4. A chi va indirizzata la domanda?
  5. Come deve essere compilata la domanda di partecipazione?
  6. Quale documentazione bisogna allegare alla domanda di partecipazione?
  7. ESCLUSIONI
  8. Quante domande di partecipazione si possono presentare?
  9. Un candidato, in attesa di conoscere la graduatoria definitiva relativa al progetto per il quale ha presentato domanda, può, nel frattempo, presentare domanda per un progetto inserito in un bando successivo?
  1. Chi può presentare domanda di partecipazione al Servizio Civile Nazionale?Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:- essere cittadini italiani;- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.Non possono presentare domanda i giovani che:a) già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
  2. Per quanto tempo devono essere posseduti questi requisiti?I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione delle domande e mantenuti sino al termine del servizio, ad eccezione dei limiti di età.
  3. Quali sono i termini per la presentazione della domanda di partecipazione? La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 4 novembre 2013. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
  4. A chi va indirizzata la domanda?La domanda deve essere presentata all’Ente che realizza il progetto prescelto, il cui indirizzo è reperibile sul sito internet dell’ Ente stesso, indicato nell’allegato 1 al bando. Nel nostro caso, le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, all’indirizzo direzione@pec.enaippalermo.net 2) a mezzo “raccomandata A/R” ad EnAIP-Palermo, via Benedetto Castiglia 8, 90141 Palermo (PA)3) a mano, presso la sede di attuazione del progetto di Palermo, via Benedetto Castiglia 8 (tel. 091.6112915)
  5. Come deve essere compilata la domanda di partecipazione?La domanda, firmata dal richiedente, deve essere: - redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso; - accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale; - corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.
  6. Quale documentazione bisogna allegare alla domanda di partecipazione?Vanno allegati alla domanda:- fotocopia di un valido documento di identità personale- scheda “allegato 3″, contenente i dati relativi ai titoli posseduti dal candidato- curriculum vitae, copie dei titoli in possesso e ogni altra documentazione significativa. Dopo il colloquio di selezione i candidati utilmente collocati nelle graduatorie dovranno presentare anche un certificato medico di idoneità fisica allo svolgimento del Servizio civile nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego prescelto, rilasciato dagli organi del Servizio Sanitario Nazionale (ASL competente o medico di famiglia su apposito modulario)
  7. ESCLUSIONI Non possono presentare domanda di partecipazione: gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia; i soggetti non in possesso della cittadinanza italiana; i soggetti con età inferiore a 18 anni e superiore a 28; coloro i quali abbiano  riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata; i giovani che prestino o abbiano già prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi. 
  8. Quante domande di partecipazione si possono presentare?Per ogni bando di servizio civile si può presentare una sola domanda per un solo progetto tra quelli indicati, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti. Il sistema informatico dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile “si accorge” se sono state presentate più domande, quindi non è possibile imbrogliare.
  9. Un candidato, in attesa di conoscere la graduatoria definitiva relativa al progetto per il quale ha presentato domanda, può, nel frattempo, presentare domanda per un progetto inserito in un bando successivo?Si, ma non potrà prendere servizio in relazione al progetto per il quale era già stato selezionato e dovrà pertanto rinunciarvi.

top

GRADUATORIA DEFINITIVA SERVIZIO CIVILE APPROVATA DALL’UNSC

L’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, ricevuta nei termini la graduatoria già pubblicata in precedenza su questo sito e nelle sedi dell’ente, ha provveduto alla sua approvazione integrale ed ha avviato al servizio i volontari ritenuti idonei selezionati in essa indicati.

La graduatoria definitiva è visibile Continua a leggere GRADUATORIA DEFINITIVA SERVIZIO CIVILE APPROVATA DALL’UNSC

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTO SERVIZIO CIVILE / 2

Si informano i partecipanti alla selezione del progetto servizio
civile che, per un refuso tecnico di elaborazione del file al computer Continua a leggere PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTO SERVIZIO CIVILE / 2

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTO SERVIZIO CIVILE

Si informano i partecipanti alla selezione del progetto servizio civile Continua a leggere PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTO SERVIZIO CIVILE

GRADUATORIE SELEZIONI PROGETTO SERVIZIO CIVILE

Si informano gli aspiranti volontari, che hanno partecipato alle procedure selettive per partecipare al progetto di servizio civile, che la lunga e complessa procedura di composizione delle graduatorie è in fase di completamento.

A breve saranno pubblicate – come previsto dalla normativa – in questo sito internet.